Case di Riposo

Guida alle residenze per anziani

Colf & Badanti

Periodo di prova per colf e badanti

Il CCNL lavoro domestico prevede la possibilità di stabilire un periodo di prova regolarmente retribuito

La durata del periodo di prova va computata in ragione dei giorni di lavoro effettivamente prestati, quindi sono esclusi i giorni di riposo settimanale, festivi o di una eventuale malattia.

Durante tale periodo ciascuna delle due parti può sciogliere il rapporto in qualunque momento senza preavviso.

Terminato il periodo di prova, il lavoratore che non ha ricevuto disdetta resta automaticamente confermato in servizio e non può essere licenziato senza preavviso.

Il datore di lavoro può richiedere al lavoratore un periodo di prova che si differenzia dal livello di inquadramento:

  • D e D Super : 30 giorni di lavoro effettivo
  • A, A Super, B, B Super, C, C Super : 8 giorni di lavoro effettivo

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.