Case di Riposo

Guida alle residenze per anziani

Colf & Badanti

Documenti per assumere una colf o una badante

Al fine di procedere all’assunzione di un collaboratore domestico e/o assistente familiare (colf e/o badante), necessitano i seguenti documenti:


Datore di Lavoro

  • Documento d’identità valido (carta d’identità, passaporto)
  • Permesso di soggiorno valido (o carta di soggiorno), se cittadino extracomunitario
  • Codice fiscale rilasciato dall’Agenzia delle Entrate
  • Dati dell’assistito, nel caso in cui non coincida con chi effettua l’assunzione


Lavoratore

  • Documento d’identità valido (carta d’identità, passaporto)
  • Permesso di soggiorno valido (o carta di soggiorno), se cittadino extracomunitario. Nel caso in cui, al momento dell’assunzione, il permesso di soggiorno è in corso di rinnovo, occorre presentare anche la relativa ricevuta della raccomandata
  • Codice fiscale rilasciato dall’Agenzia delle Entrate
  • Tessera sanitaria aggiornata e rilasciata dall’ASL
  • Se minorenne, minimo 16 anni, deve fornire anche:
  • Certificato di idoneità al lavoro, rilasciato dall’Ufficiale Sanitario dell’ASL di zona, dopo apposita visita medica, a cura ed a carico del datore di lavoro
  • Dichiarazione dei genitori o di chi esercita la potestà familiare, vidimata dal Sindaco del comune di residenza, con cui si acconsente che il  minore viva presso la famiglia del datore di lavoro o vi presti servizio
  • Eventuale nulla osta al lavoro rilasciato dallo Sportello Unico per l’Immigrazione

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.